Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Sulla comunicazione del Dott. Massaro

10 Gennaio 2011
Intervengono le segreterie territoriali di Flai, Fai e Uila

La comunicazione esposta in bacheca a firma del dott. Massaro é semplicemente "sorprendente" per solerzia e tempestivitá. Nel ringraziare i lavoratori il dott. Massaro si dimentica che non bastano più le pacche sulle spalle, le promesse di passaggi di livello, gli impegni sugli organici nei reparti; si dimentica i mesi passati senza applicare gli accordi definiti: professionalità nei reparti e negli uffici mai riconosciuta, riorganizzazioni mai verificate e percorsi formativi inesistenti.

L'azienda si dimentica che:da MESI la RSU chiede RISPOSTE, da MESI le Organizzazioni Sindacali chiedono RISPOSTE, da MESI i LAVORATORI chiedono RISPOSTE.

Il dott. Massaro chiede adesione ai programmi aziendali, pretendendo DISPONIBILITA’ immediate. Tutto questo avviene mentre non si fanno investimenti di sorta per il sostegno e il rilancio delle produzioni Parmalat.

Ricordiamo al dott. Massaro che il senso di responsabilità ai dipendenti Parmalat non è mai mancato, nonostante le continue provocazioni e le pressioni nei confronti dei lavoratori più deboli. Se tutto questo vuole essere una sfida, non potremo che raccoglierla.

Le Segreterie Territoriali
FAI-FLAI-UILA

 


CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome