Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 19 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Servizio Trasparenza: al via la campagna per i rimborsi di quanto pagato impropriamente per finanziamenti e cessione del quinto

3 Giugno 2019
Grazie a Federconsumatori e CGIL Parma puoi ottenere ciò che è già tuo!

Federconsumatori Parma e CGIL Parma lanciano la Campagna “SERVIZIO TRASPARENZA” per consentire ai cittadini di ottenere i dovuti rimborsi in caso di problematiche legate sia alla cessione del quinto dello stipendio/pensione, sia al ricorso a prestiti al consumo con banche e società finanziarie, richiesti normalmente per cure mediche, scuola e università, non autosufficienza, consolidamento dei debiti.

Il servizio, presentato stamane in conferenza stampa da Fabrizio Ghidini, presidente Federconsumatori Parma, e Elisa Camellini, neo-segretaria organizzativa CGIL Parma, sarà a disposizione dei cittadini, lavoratori o pensionati, per evidenziare eventuali abusi o anomalie contrattuali.

Se si dovessero rintracciare anomalie nei contratti (es.: duplicazione costi, costi di mediazione elevati, costi inutili, costi non rimborsabili), i cittadini potrebbero recuperare somme significative (fino al 30% sul totale del finanziamento), che sono state loro sottratte impropriamente.

La platea di cittadini interessati è vastissima: potranno richiedere la verifica tutti coloro che hanno dei contratti in corso e tutti i cittadini che hanno stipulato contratti negli ultimi 10 anni. Anche chi si ricorda di aver stipulato un contratto di finanziamento o per la cessione del quinto dello stipendio/ della pensione ma non è più in possesso della relativa documentazione può richiedere la verifica: a reperire il contratto ci penseranno i consulenti.

La verifica delle posizioni che consentono il recupero di somme non dovute sarà effettuata da un avanzato software dedicato al calcolo dei costi complessivi praticati.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito di una grande campagna nazionale di valenza sociale che, grazie al grande impatto previsto, ha lo anche scopo di moralizzare un settore che sfrutta i bisogni delle persone, colpendole in un momento di difficoltà e di necessità.

Tutti i cittadini che vogliono aderire alla Campagna Servizio Trasparenza possono rivolgersi presso gli sportelli provinciali di Federconsumatori e CGIL Parma, che sono a disposizione per ogni chiarimento e assistenza.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Uno scatto dalla conferenza stampa: Ghidini e Camellini
Un altro scatto dalla conferenza stampa


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome