Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Martedì 19 Febbraio 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

"Partita IVA? La CGIL ti sostiene"

7 Febbraio 2019
NIdiL CGIL Parma, INCA CGIL Parma, CAAF CGIL Emilia Romagna e Federconsumatori Parma hanno presentato il nuovo servizio integrato rivolto ai lavoratori autonomi a partita IVA

Con la Carta dei Diritti Universali del Lavoro, fortemente voluta dalla CGIL e incardinata in Parlamento come proposta di legge popolare, si afferma il principio che debba esserci una definizione universale dei diritti in capo a chiunque svolga una prestazione lavorativa e che si debba avere diritto ad un’occupazione decente e dignitosa da svolgere nel rispetto della professionalità e con condizioni di lavoro eque.

Si tratta di condizioni spesso negate nel lavoro autonomo, non a caso le richieste di tutela da parte dei lavoratori autonomi sono negli anni aumentate, vista anche la transizione di molti lavoratori verso l’apertura della partita IVA a causa dell’abolizione dei contratti a progetto, per quel che riguarda i collaboratori, e la scarsa opportunità di rioccuparsi per i lavoratori dipendenti che perdono il lavoro, tendenza sostenuta oltre tutto dagli incentivi all’autoimprenditorialità.

È proprio nell’ottica di una tutela completa che nasce il progetto partite IVA presentato oggi in conferenza stampa, presso la Camera del Lavoro di Parma, da Lisa Gattini, segr. org. CGIL Parma, Luisa Diana, segr. gen. NIdiL CGIL Parma, Luca Ferrari, dir. INCA CGIL Parma, Alessandro Dall'Asta, dir. Sercoop CGIL Parma, e Fabrizio Ghidini, pres. Federconsumatori Parma..

Il progetto infatti coinvolge l’insieme del sistema confederale CGIL e delle categorie e prevede, oltre al contributo del Patronato INCA CGIL Parma, del CAAF CGIL Emilia Romagna, di Sercoop, la società di servizi fiscali della CGIL di Parma, e di Federconsumatori territoriale, un forte ruolo di NidiL CGIL Parma, depositario della rappresentanza dei liberi professionisti.

Nel progetto si comprende la tutela sindacale volta a contrastare la negazione di diritti (sia che si tratti di lavoro autonomo genuino sia che si tratti di lavoratori necessitati ad aprire la partita IVA) attraverso la tutela individuale e collettiva, i servizi di patronato relativi alla previdenza e al sostegno, i servizi fiscali indirizzati in modo specifico al lavoro autonomo, la tutela offerta da Federconsumatori, valorizzando servizi già esistenti e creando nuovi servizi, come il servizio fiscale dedicato alle partite IVA.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


La brochure illustrativa
Uno scatto dalla conferenza stampa


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome