Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 19 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Mercatone Uno, riflessione amara

7 Agosto 2019
Silvia Avanzini, della segreteria FILCAMS CGIL Parma, commenta la strumentalizzazione di Fratelli d'Italia

Di buon mattino, come sempre, sguardo veloce allo smartphone. Whatsapp pieno. Da Matteo, delegato storico ex Mercatone Uno, un volantino di Fratelli d’Italia, che annuncia un presidio davanti alla sede di via Mantova, epifania delle attuali crisi del parmense con 53 lavoratori a rischio. La crisi non va in vacanza. Titolone da Fratelli d’Italia. Matteo accompagna il volantino con una emoticon stranita. Sì, stranita perché Mercatone Uno a Parma non c’è proprio più - e in modo definitivo - da ormai circa un anno.

La domanda di fondo, da parte di un lavoratore e rappresentante sindacale che ha vissuto in prima linea, insieme alla FILCAMS provinciale, tutta la travagliatissima vicenda dei due negozi fino al the end di Mercatone Uno a Parma, è: davvero per una effimera visibilità a qualunque costo e per un misero bottino elettorale si specula su una vicenda così pesante, che tuttavia sul nostre territorio è ormai conclusa da tempo?

La crisi non va in vacanza, al contrario di certi partiti che sembrano in vacanza già da un po’ rispetto alle attuali crisi aperte del territorio.

Non se la prendano troppo, quelli di Fratelli d’Italia, per questa che è solo una riflessione amara (estiva).

 

Silvia Avanzini, segreteria FILCAMS CGIL Parma

 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome