Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Lunedì 16 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Chiusura scuole elezioni: gli educatori delle coop sociali penalizzati dalla perdita retributiva

23 Maggio 2019
FP CGIL Parma chiede di programmare il recupero delle ore non effettuate nei servizi estivi

Anche quest’anno saranno diversi, sia in città che in provincia, i plessi scolastici adibiti a seggio elettorale in virtù della consultazione elettorale del 26 maggio.

Sono molte le lavoratrici e i lavoratori impiegati nei servizi educativi, ed in particolar modo nei servizi di integrazione scolastica, che vedranno la perdita di ore di lavoro per la chiusura dei plessi scolastici.

Nello specifico tali sospensioni dell’attività didattica ed educativa sono previste, di norma, nelle giornate di sabato 25, lunedì 27 e in taluni casi martedi 28.

Queste sospensioni delle attività comportano una forte perdita di orario contrattuale da parte delle lavoratrici e lavoratori dipendenti delle Cooperative Sociali alle quali sono affidati i servizi in appalto.

Considerato il potenziale danno economico e contrattuale che inciderebbe su questi operatori, la FP CGIL di Parma chiede alle Amministrazioni di predisporre insieme alle Cooperative gestrici dei servizi il recupero delle ore non effettuate, eventualmente anche all’interno dei servizi estivi, cosi da poter evitare una consistente perdita retributiva per i lavoratori coinvolti.

 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome