Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 19 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Accordo procedura licenziamento collettivo Parmalat

2 Agosto 2019
FLAI, FAI, UILA e RSU: "Ridotti a 21 gli esuberi, restano 4 posizioni disponibili in produzione"

È stato raggiunto lo scorso 31 luglio, presso Unindustria di Parma, l'accordo sindacale tra Parmalat e FLAI CGIL, FAI CISL e UILA UIL, alla presenza della RSU relativo alla procedura di licenziamento collettivo aperta dal Gruppo Parmalat lo scorso 19 giugno 2019.

I 31 esuberi previsti sono stati ridotti a 21, attraverso ricollocazioni interne ed esterne al Gruppo e pensionamenti.

Per i 21 interessati dalla procedura si è arrivati alla sottoscrizione di un Piano sociale che prevede criteri ed opzioni in grado di ridurre ulteriormente l’impatto occupazionale per 4 posizioni in produzione.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome