Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 28 Maggio 2022
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI - SEDI
CONTATTACI

"ESODATI: COSA C'È DA SAPERE" - 6 luglio, Camera del Lavoro di Parma, ore 9.30

6 Luglio 2012

“ESODATI: COSA C’È DA SAPERE”,

INCONTRO PUBBLICO CGIL, 6 LUGLIO, ORE 9.30

 

La sciagurata “riforma” delle pensioni del ministro Elsa Fornero e del Governo Monti, tra le tante ingiustizie determinate, ne ha creata una più grande delle altre: gli “esodati”, lavoratrici e lavoratori rimasti o che rimarranno senza lavoro e senza pensione.

Fino ad oggi il Governo non ha avanzato nessuna seria soluzione, ma solo rattoppi parziali che aggiungono ingiustizia a ingiustizia. 

La CGIL anche a Parma è costantemente impegnata a tenere aperto il problema e a ricercare una soluzione per tutti i lavoratori, consentendo l'accesso alla pensione con le regole antecedenti la “riforma”. Molte sono le persone che si rivolgono agli uffici del Patronato per conoscere il proprio destino in quanto “esodate” e proprio per dare risposte il più possibile aggiornate a tali domande la CGIL di Parma organizza per il prossimo venerdì 6 luglio, alle ore 9.30, un incontro pubblico, che si svolgerà nel Salone Trentin della Camera del Lavoro, in via Casati Confalonieri, 5/A per dare tutte le informazioni attualmente disponibili circa le intenzioni del governo e le prospettive delineate dal decreto Fornero, sebbene ancora in divenire.

L’incontro sarà presentato da Fabrizio Ghidini, segretario confederale Cgil Parma; dopo la relazione tecnica sul decreto, a cura di Nadia Ferrari, direttrice del Patronato Inca della Cgil di Parma, sarà dato spazio al dibattito e agli interventi dei lavoratori interessati a porre domande e ad illustrare la propria situazione personale. In chiusura di lavori, le conclusioni politiche di Patrizia Maestri, segretaria generale Cgil Parma.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Scarica la locandina


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2022
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome