Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 30 Giugno 2022
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI - SEDI
CONTATTACI

“CANTIERE LAVORO. IDEE A CONFRONTO PER UNA RAPPRESENTANZA POLITICA DEL LAVORO”

26 Settembre 2015

CANTIERE LAVORO: LA CGIL DI PARMA DIALOGA CON CIVATI, FASSINA, BARBI E OGGIONNI SU COME RICOSTRUIRE UNA RAPPRESENTANZA POLITICA DEL LAVORO

SABATO 26 SETTEMBRE, ORE 9.30, CAMERA DEL LAVORO DI PARMA

Politica e sindacato, politica e mondo del lavoro: è ormai da tempo che nel nostro paese si è consumato un distacco, se non una vera e propria frattura, tra questi due pilastri del vivere collettivo, un distacco che è diventato vera e propria crisi della rappresentanza, ai diversi livelli della nostra società.

L’effetto drammatico di quella politica neoliberista che, contravvenendo al dettato costituzionale e in alcuni casi cercando di stravolgerlo, vede il lavoro solo come costo o come merce, e non più come fattore di dignità e diritto, è sotto gli occhi di tutti: rappresentanza sociale e rappresentanza politica, che nel nostro paese sono state storicamente sempre strettamente intrecciate, connotando fortemente in questo intreccio la natura stessa del sindacato confederale, sono considerate oggi da molti come distanti.

Ripensare questa alleanza non può non essere obiettivo primario per la CGIL, che su questi temi, e sulla necessità di riportare il lavoro al centro dell’agenda politica nazionale e locale, intende riflettere, promuovendo presso la Camera del Lavoro di Parma un’occasione di confronto che, partendo da un approccio locale, concreto, “dal basso”, provi ad immaginare un nuovo dialogo tra politica e sindacato su alcuni temi cardine come welfare e previdenza, contrattazione, lotta alla precarietà, appalti.

L’appuntamento è dunque per il prossimo sabato 26 settembre, alle ore 9.30, nel salone Trentin della CdL di Parma, in via Casati confalonieri, 5/A, con “Cantiere lavoro. Idee a confronto per una rappresentanza politica del lavoro”, un momento di dibattito con Pippo CIVATI, Stefano FASSINA, Danilo BARBI e Simone OGGIONNI, coordinato dal segretario generale della CGIL di Parma, Massimo BUSSANDRI. Perché se è vero che sindacato e partito hanno ruoli e competenze distinti, l’interesse superiore a cui devono sempre rispondere e di cui devono occuparsi è uno solo, la persona, come individuo e come collettività. In altre parole, la polis.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Scarica la locandina


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2022
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome