Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it


ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 18 Luglio 2024
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI-SEDI-TELEFONI
CONTATTACI

FIOM Cgil: sciopero con presidio alla Sipa Berchi di Sala Baganza

3 Luglio 2024
L'azienda non riconosce gli sforzi dei lavoratori che hanno contribuito a risultati economici di rilievo

Ieri, martedì 2 luglio, si è tenuto uno sciopero con presidio presso la Sipa Berchi di Sala Baganza. La manifestazione è stata organizzata dalla Fiom Cgil in risposta alla decisione del gruppo, con sede a Vittorio Veneto, di assorbire l’aumento previsto dal nuovo contratto nazionale. Tale scelta è stata giudicata inaccettabile e irrispettosa nei confronti dell'impegno quotidiano dei lavoratori.

Nel 2023, la Sipa, che produce impianti per il packaging e l'imbottigliamento, ha registrato uno dei bilanci più significativi della sua storia, ottenendo risultati economici di grande rilievo. Tuttavia, nonostante questi successi, l'azienda ha deciso di non riconoscere adeguatamente gli sforzi e i sacrifici del proprio personale. Questa decisione ha suscitato una forte reazione tra i dipendenti, che si sentono traditi e delusi.

Il presidio di ieri rappresenta quindi un momento di protesta e di richiesta di giustizia per i lavoratori, che chiedono il giusto riconoscimento per il loro contributo fondamentale ai risultati aziendali. La decisione della Sipa di non rispettare gli aumenti contrattuali previsti appare come un gesto ingiusto e incomprensibile, che ha lasciato tutti senza parole.

CONDIVIDI


SU WHATSAPP
SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2024
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome