Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 28 Maggio 2022
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI - SEDI
CONTATTACI

PARTIGIANI DELLA TIMO Inaugurazione della lapide in ricordo di Luigi Longhi e Gaudenzio Anselmo

26 Aprile 2016

PARTIGIANI DELLA TIMO
Inaugurazione della lapide in ricordo di
Luigi Longhi e Gaudenzio Anselmo
Martedì 26 aprile, ore 16, via Cavestro, Parma


Luigi Longhi, di anni 20, e Gaudenzio Anselmo, di anni 19, antifascisti, membri della Resistenza, operai dell'azienda telefonica Timo, subirono violenze e torture, deportati nel campo di concentramento di Dachau non fecero più ritorno.
 
In loro ricordo il prossimo martedì 26 aprile, alle ore 16.00, presso la sede Telecom in via Cavestro a Parma, già sede Timo presso cui Longhi e Anselmo lavorarono, sarà inaugurata la lapide in loro ricordo alla presenza di MASSIMO BUSSANDRI, segretario generale CGIL Parma, FEDERICO PIZZAROTTI, Sindaco di Parma e BRUNELLA MANOTTI, in rappresentanza delle associazioni partigiane di Parma. Interverrà CARLO GHEZZI, segretario nazionale Fondazione Di Vittorio.
 
All'iniziativa, che si colloca nell'ambito delle celebrazioni legate al 25 aprile, Festa della Liberazione, parteciperà anche Franco Bolsi, l'ultimo partigiano della SAP "Timo".
 
 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Scarica la locandina
Il testo della lapide


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2022
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome