Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 28 Maggio 2022
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI - SEDI
CONTATTACI

MARCIA DELLE DONNE E DEGLI UOMINI SCALZI

11 Settembre 2015

11 SETTEMBRE, ANCHE A PARMA SI MARCIA PER I DIRITTI DEI PROFUGHI

Anche a Parma è arrivato il momento di decidere da che parte stare. Il Coordinamento Migranti CGIL Parma e il CIAC aderiscono alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi, promossa da autorevoli personalità, che si terrà il prossimo 11 settembre a Venezia. Nella stessa giornata una iniziativa analoga si svolgerà nella nostra città, perché non si può non essere dalla parte degli uomini scalzi, di coloro che fuggono da guerre e violenze e si scontrano con i nuovi muri, le discriminazioni e i razzismi di tanti stati europei.

Non vogliamo vedere mai più bimbi morti sulle spiagge, cadaveri di persone asfissiate, annegate, volti segnati dalla sofferenza che cercano rifugio in Europa e si trovano di fronte ad egoismi nazionali indegni della tradizione e della civiltà europee.

Facciamo appello al governo italiano e alle istituzioni internazionali affinché si intensifichi l'azione per impedire che prevalga l'orrore e si costituisca una politica europea dell'asilo.

L’appuntamento è per venerdì 11 settembre, alle ore 17.30, con ritrovo a barriera Repubblica, da dove, alle ore 18.00, prenderà avvio la marcia, con il seguente percorso: strada della Repubblica, reve sosta sotto la Prefettura, breve sosta sotto il Comune di Parma. Intorno alle ore 19.00 si prevede l’arrivo in Piazzale della Pace (davanti al palazzo della Provincia), dove, dopo i brevi saluti di Papa Moctar Tall, responsabile Coordinamento Migranti CGIL Parma, e Emilio Rossi, Presidente CIAC Parma, prenderà la parola un rifugiato.

Presso il gazebo appositamente allestito in piazzale della Pace sarà possibile avere informazioni sulle procedure di accoglienza dei profughi.

Hanno già aderito: Camera del Lavoro di Parma, Libera Parma, ARCI, ANPI, ANPPIA, UDU, AUSER, ANMIC, Legambiente, Sunia, Federconsumatori.


Link all’evento Facebook:

https://www.facebook.com/events/886469654777475.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Scarica la locandina


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2022
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome