Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it


ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 22 Febbraio 2024
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI-SEDI-TELEFONI
CONTATTACI

"LE GIORNATE DELLA CGIL": presentato il calendario degli appuntamenti. Da febbraio a maggio, tante occasioni di incontro con cittadini e associazioni per discutere e approfondire le prospettive della quotidianità attraverso l’analisi dei bisogni e delle necessità

8 Febbraio 2024
L'iniziativa è promossa dalla CGIL zona Val Taro Val Ceno, con il coinvolgimento di FP, SPI, FLC, FILT e FILCTEM territoriali

È stato presentato nella mattinata di ieri in conferenza stampa, nella sede dell'Unione Valli Taro e Ceno a Borgotaro, il calendario di appuntamenti dedicato a "Le giornate della CGIL".

Messo a punto dalla CGIL di zona con il coinvolgimento di diverse categorie sindacali, il programma offrirà, a partire dal 12 febbraio e fino alla fine di maggio, ben nove occasioni di incontro con cittadini e associazioni per discutere ed approfondire le prospettive della quotidianità attraverso l'analisi dei bisogni e delle necessità, sui temi di interesse collettivo più rilevanti: ambiente e territorio, sanità, scuola, sociale, trasporti, sicurezza, fondamenta democratiche resistenziali, servizi al territorio, migrazioni.

Alla conferenza stampa erano presenti Paolo Spagnoli, segretario confederale CGIL Parma, Silvia Sartori e Vittoria Ubaldi, della segreteria FP CGIL Parma, Salvatore Barbera, segretario generale FLC CGIL Parma, Davide Doninotti, segretario generale FILCTEM CGIL Parma, Paolo Chiacchio, segretario confederale CGIL Parma, e Errico Giannelli, segretario generale FILT CGIL Parma, oltre al presidente Unione Comuni Valli Taro e Ceno, Francesco Mariani, che nel suo intervento ha espresso "apprezzamento e condivisione per l'iniziativa".

Come ha spiegato il segretario di zona Paolo Spagnoli, "le nove giornate che la CGIL di zona Valtaro Valceno organizza si collocano nella volontà di coinvolgimento di tutto il territorio, con incontri che si svolgeranno a Borgotaro, a Fornovo, e nella Val Ceno, proponendo esperti per ogni settore sui tema trattati. Hanno garantito la loro presenza tutte le istituzioni che riconoscono nella CGIL confederale un punto di riferimento quale soggetto propositivo per le dinamiche della Valle e per le esigenze del territorio e della sua popolazione. Questi elementi di riflessione saranno anche i temi proposti e offerti alla discussione, partendo dalle analisi dei bisogni della popolazione rappresentati anche dalla CGIL, nella tornata elettorale che coinvolge parte dei Comuni del distretto, offrendo spunti anche rispetto agli enti di gestione sovracomunale, a partire dalle compartecipate (ASP, Montagna 2000 Comitato di distretto). I progetti e i programmi dei singoli candidati sindaci potranno dunque avvalersi anche delle analisi di quelli che sono i bisogni della popolazione rappresentati anche dalla CGIL".

 

CONDIVIDI


SU WHATSAPP
SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


La locandina con il programma completo


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2024
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome