Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 30 Giugno 2022
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI - SEDI
CONTATTACI

Bonus 200 euro lavoratori domestici, il Patronato INCA assiste nella presentazione della domanda

9 Giugno 2022
L'indennità è prevista dal decreto legge 50/22

Per il bonus di 200 euro a luglio non tutte le categorie interessate dovranno fare domanda. Infatti, l’articolo 32 del Dl 50/2022 pubblicato in Gazzetta ufficiale il 17 maggio scorso, prevede il pagamento automatico dell’una tantum da parte di Inps a pensionatipercettori del reddito di cittadinanza, titolari di Naspi o Discoll a giugno 2022 o aventi diritto a disoccupazione agricola competenza 2021.

L'Inps riconoscerà i 200 euro anche a tutti coloro che hanno beneficiato di uno dei bonus covid previsti nel 2021 dai decreti sostegni e sostegni bis.

La generalità dei lavoratori dipendenti invece riceverà i 200 euro in busta paga se nel primo quadrimenstre 2022 hanno beneficiato dell'esonero contributivo, anche per un solo mese, previsto per chi non supera l'importo mensile imponibile di 2.692 euro, maggiorato del rateo di tredicesima.

Tra le categorie che invece sono tenute ad inoltrare formale richiesta all’Inps, oltre ai titolari di collaborazioni coordinate e continuative, stagionali - lavoratori a tempo determinato - intermittenti con almeno 50 giornate di lavoro nel 2021, lavoratori dello spettacolo con almeno 50 giornate di lavoro nel 2021, lavoratori autonomi privi di patita iva e venditori a domicilio, figurano i lavoratori domestici che abbiano in essere uno o più rapporti di lavoro alla data di entrata in vigore del decreto (18 maggio 2022), per i quali è prevista nel decreto specifica convenzione con gli istituti di Patronato.

Il Patronato Inca di Parma ha rafforzato la sua presenza per garantire a tutte/i la possibilità di fare la domanda, anche senza appuntamento, nelle giornate di martedì 14, 21 e 28 giugno e nei venerdì 17 e 24 giugno, con orario continuato dalle ore 8.30 alle 18.00.

È anche possibile richiedere un appuntamento a Parma o nelle altre 11 sedi in provincia. I dettagli nella locandina allegata.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Bonus 200 euro


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2022
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome