Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Sma serbatoi, lavoratori in stato di agitazione per il rinnovo dell'integrativo

27 Ottobre 2011
Nuovo presidio davanti agli stabilimenti

A seguito della vertenza per il rinnovo del contratto aziendale, i lavoratori della SMA SERBATOI, che dal 19 ottobre scorso sono in stato di agitazione, stanno attuando scioperi articolati con diverse modalità negli stabilimenti di San Prospero a Parma e San Secondo Parmense.

 

La trattativa, che tra i mesi di settembre e ottobre ha visto già tre incontri, è fortemente condizionata dall'andamento economico dell'azienda che, secondo quanto illustrato dalla direzione aziendale, dopo un buon avvio nella prima fase dell'anno, si trova oggi in una situazione di caduta.

 

La RSU e la Fiom Cgil di Parma hanno responsabilmente scelto di tenere conto delle esigenze dell'azienda e, a seguito della consultazione in assemblea dei lavoratori si è optato, rinunciando ad un rinnovo di contratto complessivo, per la riproposizione di un ulteriore “accordo ponte” con durata annuale.

 

La RSU e la Fiom Cgil hanno tuttavia dovuto prendere atto della indisponibilità dell'azienda ad accogliere tale proposta e, pertanto il 14 ottobre scorso, la trattativa si è interrotta.

 

I lavoratori, che complessivamente hanno già effettuato 32 ore di sciopero fino al presidio all'esterno dei cancelli con blocco delle merci in entrata e uscita nella giornata di venerdì 21 ottobre, domani, venerdì 28 ottobre, effettueranno un nuovo presidio davanti i cancelli degli stabilimenti della SMA SERBATOI.


CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome