Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 22 Settembre 2018
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Pubblico impiego al voto: dal 17 al 19 aprile, anche a Parma la più grande tornata elettorale del mondo del lavoro

16 Aprile 2018
#VotaRSU #CiSiamo: passione e impegno, la FP CGIL schiera 300 candidati sul territorio

Inizia oggi una settimana decisiva per migliaia di lavoratori pubblici, chiamati il 17, 18 e 19 aprile ad esprimersi sul rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie. In campo per la FP CGIL di Parma ben 300 candidati che hanno deciso di rappresentare i loro colleghi nei 75 enti della provincia di Parma in cui sono state presentate le liste (52 nelle autonomie locali, 21 nelle funzioni centrali e 2 nelle aziende sanitarie del territorio), composte per più della metà da donne.

La Funzione Pubblica CGIL provinciale, nel ringraziare tutte le candidate e i candidati che hanno scelto come simbolo il “quadrato rosso”ritiene importante ricordare il ruolo delle RSU, costituite da lavoratori che rappresentano altri lavoratori, loro colleghi, e i loro diritti, sia individuali che collettivi. A votare, i prossimi 17, 18 e 19 aprile, saranno tutti i lavoratori pubblici a tempo indeterminato, determinato e in comando, sia iscritti che non iscritti a un sindacato. La FP CGIL ricorda inoltre che si vota esprimendo la preferenza sul simbolo della lista e inserendo i nominativi dei candidati.

Questo l'appello al voto diffuso nei giorni scorsi dal segretario generale FP CGIL Parma, Rosalba Calandra Checco:

"Carissime/i,

la prossima settimana il 17, 18, 19 prile, in tutta la provincia di Parma circa undici mila lavoratori pubblici saranno chiamati al voto per eleggere le rappresentanze sindacali unitarie (Rsu). I settori coinvolti da questo appuntamento per la Funzione Pubblica, dopo il processo di accorpamento, sono quelli del comparto delle Funzioni Centrali, degli Enti Locali, della Sanità pubblica. Un voto che non solo rinnova le rappresentanze sindacali unitarie nei luoghi di lavoro a distanza di tre anni dalla passata tornata ma che arriva poco dopo le intese raggiunte per il rinnovo dei contratti in tutti i settori pubblici. Intese che finalmente interrompono un blocco della contrattazione durato quasi 10 anni e che rimettono in moto, introducendo importanti novità sia sul fronte normativo che salariale, il lavoro nelle pubbliche amministrazioni.

Votare è un’opportunità da non sprecare. È l’occasione per le lavoratrici e i lavoratori dei servizi pubblici di avere rappresentanza, votando ed eleggendo in tutti i luoghi di lavoro lavoratori tra i lavoratori che garantiranno l’attuazione dei nuovi contratti, rivendicando diritti e dignità, portando avanti l’impegno messo in campo dalla Cgil in questi anni e che col rinnovo dei contratti segna un primo risultato. Con il nuovo contratto vedremo i risultati di tanto impegno segnato dalla cancellazione della legge Brunetta, dallo sblocco del turn over e dal superamento del precariato e che attraversa il contrasto ai tagli lineari e allo smantellamento dello Stato per arrivare così al rinnovo dei contratti e che la Funzione Pubblica Cgil ha sintetizzato dietro lo slogan: ‘Ci siamo! Siamo Valore Pubblico’.

Partecipare alle elezioni delle Rsu è importante perché le prossime rappresentanze sindacali, così come previsto dai nuovi contratti, avranno compiti e poteri determinanti. Saranno titolari della contrattazione e dovranno occuparsi di far crescere la retribuzione economica attraverso la contrattazione decentrata, dell’organizzazione del lavoro, della tutela delle condizioni dei lavoratori nei posti di lavoro e di contrattare formazione e crescita professionale. Abbiamo presentato le liste in 75 enti della Provincia di Parma, in totale sono 300 candidati con altre 200 lavoratori e lavoratrici impegnati nelle commissioni elettorali e seggi, tutto quello che si poteva mettere in campo come categoria lo abbiamo fatto. Adesso starà a voi il 17, 18, 19 fare la vostra parte.

Poter scegliere personalmente i propri rappresentanti è la più grande dimostrazione di democrazia, non è indifferente chi manderete ai tavoli sindacali e a chi darete fducia. Quindi, tutti al voto da martedì a giovedì prossimi per il rinnovo delle Rsu del Lavoro Pubblico.

Il Segretario Fp Cgil Parma Rosalba Calandra Checco"

(Per maggiori info: https://www.fpcgil.it/2018/04/14/settimana-di-voto-per-rsu-3-milioni-di-lavoratori-alle-urne/)

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2018
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome