Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Venerdì 24 Gennaio 2020
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Microcredito, un supporto per la progettazione e gestione del bilancio familiare

9 Gennaio 2020
Cambiano le modalità di accesso al servizio promosso da CGIL Parma in convenzione con APS Ricrediti

Sono state presentate questa mattina in Camera del Lavoro le nuove modalità di accesso allo SPORTELLO MICROCREDITO, il servizio promosso già da alcuni anni da CGIL Parma in convenzione con APS Ricrediti riservato agli iscritti che non riescono ad accedere al credito bancario e che siano in condizione di difficoltà economica e/o emarginazione, lavoratori o pensionati, colpiti da situazioni di emergenza, con basse capacità di reddito ed impossibilitati a far fronte agli impegni economici di base, come affitto, rette degli asili, pagamento delle bollette, spese mediche.

I richiedenti devono essere residenti o domiciliati, o svolgere la propria attività lavorativa, nella provincia di Parma e, se stranieri, devono in possesso di regolare permesso di soggiorno. La convenzione è altresì riservata a iscritti, residenti o domiciliati nella provincia di Parma e, se stranieri, in possesso di regolare permesso di soggiorno, che intendono intraprendere un'attività lavorativa nella Provincia di Parma, ma che non riescono ad accedere al credito bancario.

Il progetto, nato alcuni anno fa, e che intende dare supporto alle le tante situazioni di difficoltà nell'accesso al credito indotte dal protrarsi di una congiuntura economica ancora critica dopo tanti anni di recessione, si è recentemente allargato a nuove collaborazioni con realtà creditizie locali.

Elisa Camellini, Segretaria organizzativa CGIL Parma, ed Enrica Gabbi, per APS Ricrediti, hanno illustrato le nuove modalità attivate all'interno della convenzione per l'accompagnamento alla progettazione e gestione del bilancio familiare: per accedere allo sportello presso la Camera del Lavoro di Parma occorre fissare un appuntamento inviando una mail a microcredito@cgilparma.it o telefonando al 348 2997496. Gli addetti dello Sportello Mcrocredito istruiranno la pratica per verificare le condizioni di accessibilità al finanziamento.

Gli iscritti alla CGIL che volessero accedere al microcredito e che vivono nelle zone di Fidenza, Langhirano, Sorbolo-Colorno, Borgotaro-Fornovo possono rivolgersi per informazioni alle Camere del Lavoro locali.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


La locandina informativa
Uno scatto dalla conferenza stampa


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2020
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome