Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Lunedì 8 Marzo 2021
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Marcello Diego è il nuovo Segretario generale SLC CGIL di Parma

6 Novembre 2020
Un sindacalista musicista alla guida del sindacato della comunicazione e della produzione culturale

L'Assemblea Generale dell'SLC CGIL Parma ha eletto oggi all'unanimità il nuovo segretario generale, che prende il posto di Davide Fellini, giunto a fine mandato.

Si tratta di Marcello Diego, classe 1967, originario di Oriolo (CS); sposato e con tre figli, diplomato al Liceo Classico ed al Conservatorio, è stato insegnante di musica, Professore d’Orchestra e operaio.

Trasferitosi a Parma nel 2001 per una serie di collaborazioni con le Orchestre ed il Teatro della città, il precariato e la crisi delle Orchestre lo spingono a cercare anche un'altra occupazione. Assunto presso la Sidel Spa, una delle più grandi ed importanti aziende metalmeccaniche del territorio, affianca al lavoro di musicista anche quella della fabbrica. Muove i primi passi nel sindacato nel 2008 come delegato FIOM CGIL: la fabbrica e l'attività sindacale quotidiana segneranno la sua futura identità di sindacalista. Nel 2012 entra nella FIOM di Parma come funzionario. In categoria ricopre gli incarichi di segretario provinciale e di organizzativo.

Gli otto anni di mandato in FIOM di Diego sono stati caratterizzati dall’azione sindacale nelle grandi ristrutturazioni e dagli importati accordi della Sidel spa (che ha continuato a seguire anche da funzionario), dalla contrattazione in altre grandi aziende del territorio e dall’impegno su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ha pubblicato inoltre il primo Testo Unico della Contrattazione della storia della FIOM CGIL di Parma, una raccolta di 40 anni di contrattazione proprio della Sidel Spa.

“Sono contento del nuovo incarico e cercherò di affrontarlo con il massimo delle mie capacità” – afferma Diego. “Sono consapevole del momento storico del clima di estrema incertezza che stiamo vivendo, soprattutto nel comparto della produzione culturale e della comunicazione, settori strategici per il nostro territorio. Farò in modo, anche attraverso una comunicazione più efficace e mirata, insieme alla Segreteria tutta, ai delegati ed alle delegate, di tutelare al meglio le lavoratrici ed i lavoratori”.

 

 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Fellini Gattini Diego
Marcello Diego


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2021
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome