Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

La dignità delle donne è un bene indisponibile

2 Febbraio 2011
3 febbraio, in Cgil assemblea aperta in preparazione della manifestazione del 13 febbraio

Dopo i recenti fatti di cronaca è ripreso, nel Paese come nel nostro territorio, un movimento in difesa della libertà e della dignità delle donne, che si sentono offese e non rappresentate dai comportamenti pubblici e privati di esponenti del Governo e delle istituzioni.

L'uso che si fa dell’immagine e del corpo femminile, il ruolo e la funzione sociale in cui si pretenderebbe di continuare a relegare il “sesso debole”, uniti alle recenti politiche reazionarie e limitative verso la libera espressione, l'autodeterminazione e la crescita del ruolo delle donne nella società e nella famiglia, alla scarsa attenzione ai temi della conciliazione e della condivisione e all’inefficacia del piano 2020 per l’occupazione femminile, hanno indotto la Cgil ad aderire all’appello “Se non ora quando”.

L’appello, che punta a sostenere quelle iniziative di mobilitazione che rivendicano una diversa politica, in cui la dignità delle donne e degli uomini sia il presupposto da salvaguardare come fondamento del vivere democratico, rappresenta la tappa di avvicinamento alla giornata di manifestazione proclamata per il 13 febbraio in tutta Italia, a cui anche la Cgil ha deciso di partecipare.

In preparazione del 13 febbraio è appunto convocata un’assemblea aperta, che si svolgerà nella serata di domani, giovedì 3 febbraio, alle ore 18, nel salone “Bruno Trentin” della Camera del Lavoro di Parma in via Casati Confalonieri, 5/a. L’invito a partecipare all’incontro, che sarà coordinato da Patrizia Maestri, segretaria generale della Cgil di Parma, è rivolto a tutti i cittadini, le cittadine, le associazioni, i movimenti che ritengono improrogabile una svolta e che desiderino dare un contributo alla discussione su questi temi e all’organizzazione della mobilitazione.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome