Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Lunedì 16 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

#Iolavoroascuola: prosegue la protesta dei lavoratori precari della scuola

13 Marzo 2019
FLC CGIL, CISL SNUR e UIL Scuola da Prefetto per sollecitare le stabilizzazioni necessarie a garantire il diritto allo studio

Durante il presidio delle lavoratrici e dei lavoratori precari del comparto scuola svoltosi nel pomeriggio di ieri, 12 marzo, una delegazione delle Organizzazioni Sindacali FLC CGIL, CISL SNUR, UIL SCUOLA ha incontrato il Prefetto di Parma.
 
I sindacati di categoria hanno esposto le criticità legate alla precarizzazione del comparto e la necessità di arrivare il prima possibile alla stabilizzazione del personale sia docente che ATA (collaboratori scolastici, assistenti amministrativi, assistenti tecnici e DSGA) per coprire tutti i posti lasciati liberi sin dal primo settembre 2019.
 
La stabilizzazione a tempo indeterminato di tutto il personale scolastico è punto di partenza per garantire il diritto all'educazione e allo studio delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi. Solo una scuola che investe sui propri lavoratori è in grado di prendersi cura del compito costituzionale ad essa assegnato.
 
Altro importante punto discusso con il Prefetto è la contrarietà al progetto di autonomia regionale differenziata dell'istruzione. Sarebbe la fine del diritto all'istruzione come diritto sociale individuale da esercitare in maniera uguale indipendentemente dal luogo in cui si risiede. Sarebbe la fine della libertà di insegnamento, oggi tutelata dalla cornice nazionale e che da domani potrebbe subire il controllo regionale. Tutto ciò porterebbe alla fine della coesione sociale e dell'unità culturale del Paese di cui la scuola è il primo presidio.
 
FLC CGIL  Salvatore Barbera 
 
CISL SNUR Maria Gentilini 
 
UIL SCUOLA Gian Marco Negri

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome