Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Inaccettabile la stretta del governo sulle pensioni per “fare cassa”.

4 Luglio 2011
Il sindacato prepara una mobilitazione per il 15 luglio

La misura che blocca in modo totale o parziale la rivalutazione delle pensioni nel biennio 2012-2013, contenuta nella manovra del Governo è, secondo il segretario generale della Cgil di Parma, Paolo Bertoletti, “iniqua e inaccettabile”. Nel decreto per risanare i conti pubblici è stata infatti inserita la mancata rivalutazione delle pensioni oltre i 2300 euro lordi mensili per il 2012 e il 2013 e il tetto per quelle di fascia inferiore, oltre i 1428 euro lordi, che sarà bloccato al 45% di quanto dovuto. Inoltre è previsto l'aumento di almeno tre mesi dell'età minima pensionabile.

 

“Ancora una volta - commenta Bertoletti – si adottano misure vessatorie verso i soliti noti e anziché colpire le grandi ricchezze, scegliendo di avviare una politica fiscale più equa e ridistribuiva, il governo intende finanziare la cosiddetta “riforma fiscale” prendendo le risorse dall'assistenza. Teniamo presente che, per quanto riguarda l’Emilia-Romagna, una delle regioni più fortunate, il reddito medio netto di un pensionato, nel 2010, era di 776,98 euro, con un forte divario tra uomini (1089,92 euro) e donne (601,34 ero). Una situazione tutt’altro che rosea”.

 

Ancora una volta, dunque, si scarica su lavoratori e pensionati il costo del risanamento. Una scelta che vede l’assoluta contrarietà della Cgil oltre che dello Spi, che anche a Parma stanno organizzando per la mattinata del prossimo venerdì 15 maggio una grande mobilitazione davanti alla sede della Prefettura.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome