Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Martedì 30 Novembre 2021
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Il 29 novembre all'Auditorium del Carmine si parla di “Prospettive e opportunità per le professioni sanitarie nel sistema socio sanitario regionale e nazionale”

22 Novembre 2021
La tavola rotonda è promossa da FP CGIL Parma. Sarà presente la segretaria nazionale, Serena Sorrentino

È tempo di ragionare di “Prospettive e opportunità per le professioni sanitarie nel sistema socio sanitario regionale e nazionale”: ne è convinta la Funzione Pubblica CGIL Parma, che ha voluto organizzare una mattinata di confronto e approfondimento per il prossimo lunedì 29 novembre, a partire dalle ore 9.30, all'Auditorium del Carmine di Parma (via Eleonora Duse).

Dopo gli adempimenti da normativa Covid e registrazione dei partecipanti, i lavori saranno aperti dai saluti di Rosalba Calandra Checco, segretaria generale FP CGIL Parma, che lascerà poi spazio alla tavola rotonda dedicata a "L'evoluzione delle professioni sanitarie in Emilia Romagna", moderata da Marco Blanzieri, segretario regionale FP CGIL Emilia Romagna.

Al dibattito parteciperanno Serena Sorrentino, segretaria generale FP CGIL, Raffaele Donini, assessore alle Politiche per la salute RER, Barbara Mangiacavalli, Presidente FNOPI, Teresa Calandra, Presidente FNO TSRM e PSTRP, Silvia Vaccari, Presidente FNOPO, Gianmario Gazzi, Presidente CNOAS.

"Abbiamo promosso questo convegno - spiega Rosalba Calandra Checco - perché riteniamo, tanto più dopo le conferme date dall'esperienza dell'emergenza pandemica, che le professioni siano il vero volano, il futuro, del nuovo sistema socio-sanitario. Non si può più parlare di sanità intesa unicamente come ospedale, come eravamo abituati prima, ma oltre che di cura occorre cominciare a parlare di prevenzione e di territorio, valorizzando le figure che in questi anni si sono formate e che si sono spese in questo ambito. I servizi hanno bisogno di essere riprogrammati, non possono più essere come li avevamo conosciuti, e a questo scopo c'è bisogno delle figure professionali che in questi servizi operano".

Di tutto questo si parlerà nell'incontro del 29 novembre, che sarà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook FP CGIL Parma.

 

LA STAMPA È INVITATA.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


La locandina dell'evento


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2021
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome