Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Fondo sanitario e Fondo di solidarietà

8 Novembre 2011
Comunicato unitario Flai - Fai - Uila

Lo scorso 24 Ottobre scorso abbiamo sottoscritto presso l'Unione Industriali di Parma un accordo per garantire ai dipendenti di Collecchio la possibilità di usufruire del Fondo Sanitario Nazionale e di un Fondo di solidarietà di sito.

Il vecchio fondo non avrebbe potuto continuare ad esistere sia per problemi di bilancio (troppo scarse le risorse versate da azienda e lavoratori), sia per problemi normativi.

Flai, Fai e Uila, unitamente alla Rsu, hanno chiesto ed ottenuto che l'azienda aderisse dal 1° di ottobre al FASA (fondo assistenza sanitaria alimentaristi), a favore di tutti i dipendenti fatti salvi Quadri e Dirigenti, che riconosce rimborsi per spese sanitarie agli addetti all'industria alimentare.

Il fondo di solidarietà interno viene chiuso, ma viene prevista la costituzione di un altro fondo di solidarietà sociale per il nostro sito finanziato da azienda e lavoratori.

Ovviamente di tutto questo si discuterà nelle assemblee già previste per il 15 e 17 di novembre.

Flain Fai, Uila e Rsu hanno voluto ancora una volta operare per garantire un welfare aziendale importante soprattutto ora che i diritti collettivi vengono così duramente messi in discussione.

Segreterie Flai, Fai e Uila Parma

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome