Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 19 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Docenti-Ata: proroga contratti sino al 31 agosto

24 Luglio 2019
Le indicazioni di FLC CGIL Parma per il ricorso

Per chi ha stipulato un contratto di lavoro a tempo determinato fino al 30 GIUGNO 2019 in qualità di personale Docente per la copertura di un posto vacante in organico di diritto e disponibile al 31 dicembre 2018, richiamiamo quanto segue: ai sensi del D.M. n. 171/2007 (Regolamento supplenze docenti) all'art. 1 co. 1, dispone: “...nei casi in cui non sia stato possibile assegnare alle cattedre e ai posti disponibili personale di ruolo delle dotazioni organiche provinciali, personale soprannumerario in utilizzazione o, comunque, a qualsiasi titolo, personale di ruolo, si provvede con: a) supplenze annuali per la copertura delle cattedre e posti d’insegnamento vacanti e disponibili entro la data del 31 dicembre e che rimangano presumibilmente tali per tutto l’anno scolastico....”, ed al comma 8, precisa “...Il conferimento delle supplenze si attua mediante la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato, sottoscritti dal dirigente scolastico e dal docente interessato, che hanno effetti esclusivi dal giorno dell’assunzione in servizio e termine: per le supplenze annuali il 31 agosto...”.

Alla luce della suddetta normativa, appare illegittima l'apposizione del termine del 30 giugno 2019 anziché del 31 agosto 2019 al contratto di lavoro a tempo determinato stipulato dallo scrivente lavoratore. 

Lo stesso principio è invocato anche per il personale ATA:Invitiamo pertanto i lavoratori interessati a presentare il modello di accesso agli atti predisposto dai nostri legali ed inviato a tutti i nostri iscritti.

Si riceveranno le successive istruzioni elaborate dai nostri Uffici Legali, non appena sarà reso noto il parere della Corte di Giustizia dell'Unione Europea sulla questione della violazione della normativa comunitaria in caso di termine dei contratti di supplenza prima della fine dell'anno scolastico e senza l'effettivo rientro in servizio del personale di ruolo sostituito.

Il ricorso è riservato agli iscritti alla FLC CGIL Parma o per chi intende iscriversi.

 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Scarica la locandina


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome