Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Lunedì 16 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Cultura è lavoro: presentato all’APE Parma Museo il questionario Parma 2020 per indagare ruolo e bisogni dei lavoratori nella città capitale italiana della cultura

14 Giugno 2019
Il progetto, realizzato da IRES Emilia Romagna, è voluto da CST Parma EBURT, l'ente bilaterale del turismo che riunisce i sindacati di categoria FILCAMS, FISASCAT e UILTUCS ed ASCOM

Esiste una stretta e profonda relazione fra cultura e sviluppo economico, civile e sociale del territorio. Una relazione che non può prescindere da chi vi opera, i lavoratori del settore. Non a caso, dunque, in vista di Parma 2020 Capitale italiana della cultura CST Parma EBURT, l'ente bilatera del turismo che riunisce i sindacati di categoria FILCAMSFISASCAT e UILTUCS ed ASCOM, in collaborazione con SLC CGIL Parma, ha commissionato a IRES Emilia Romagna (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali) una ricerca volta a misurare i fabbisogni e la situazione dei lavoratori nei settori del turismo e della cultura di Parma ed i bisogni del territorio e di tutti gli attori che a qualsiasi titolo saranno coinvolti da Parma 2020.

Cuore del progetto è un questionario che sarà online da oggi venerdì 14 giugno.

Il questionario è destinato a tutti coloro che vivono o lavorano Parma (comune e provincia) ed è accessibile on line cliccando al seguente link https://it.research.net/r/Parma_cultura

Il lavoro di ricerca sfocerà poi in un convegno con relatori di respiro nazionale che avrà luogo il prossimo autunno e in cui tutti i soggetti coinvolti saranno chiamati a riflettere sui risultati dell’indagine per elaborare e mettere a disposizione della comunità le migliori prassi per offrire una prospettiva di sviluppo anche a medio e lungo termine ad un settore strategico per il territorio.

Alla conferenza stampasono intervenuti Davide Dazzi, ricercatorie IRES ER, Paola Bergonzi e Silvia Avanzini (FILCAMS CGIL Parma), Marco Alquati (FISASCAT CISL Parma e Piacenza), Cosimo Zumbo (UILTUCS UIL Parma) e Massimiliano Spaggiari (ASCOM Parma).

 

Sul canale Facebook della FILCAMS CGIL di Parma è disponibile il video della conferenza stampa a questo link: https://www.facebook.com/FILCAMSCGILParma/videos/699387570521813/

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


Zumbo, Dazzi, Spaggiari, Fellini, Bergonzi, Avanzini


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome