Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Sabato 19 Ottobre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

Apriledile

14 Aprile 2011
Un mese di mobilitazione straordinaria della Fillea Cgil in vista dello sciopero generale del 6 maggio

Un mese di mobilitazione straordinaria per accendere un faro e dare visibilità ad un settore, quello edile che a Parma, ma più in generale nel Paese , rappresenta il principale settore anticiclico da sostenere in momenti di crisi come questo e che anche a Parma sta pagando più di altri comparti la crisi economica.

 

Come nel resto d’Italia, anche nel nostro territorio alcune imprese hanno chiuso ed altre versano in difficoltà, strette nella morsa della mancanza lavori e degli indebitamenti. La Fillea denuncia da tempo questa situazione, una situazione che la stessa ANCE, l'associazione dei costruttori di Confindustria, ha definito a rischio collasso, convergendo sulla preoccupazione che le nostre analisi segnalano.

 

La crisi economica è il brodo della illegalità, ed anche Parma non ne è esente.

 

In questo contesto lo sciopero generale proclamato dalla CGIL per il 6 Maggio trova una sua perfetta coerenza.

 

La categoria propone nel mese di aprile una serie di iniziative:

 

1)     campagne di assemblee nei cantieri e negli impianti fissi per mettere a punto le proposte del sindacato insieme ai lavoratori ed alle lavoratrice dei settori coinvolti;

 

2)     Furgo Fillea: è stato allestito un furgoncino, caratterizzato dal logo FILLEA, attrezzato con pieghevoli (giornalino FILLEA / modulistica / patronato ) che informano sulla attività della categoria, sui diritti e sulle iniziative di categoria e confederali per la legalità del settore. Il furgone sarà presente nei cantieri più significativi della provincia e nelle principali mense dalla seconda metà di Aprile fino alla vigilia dello sciopero.

 

3)     Organizzazione di una raccolta firme a sostegno della proposta di legge contro il caporalato, formulata da FILLEA CGIL e FLAI CGIL nelle occasioni di riunioni collettive;

 

4)     LIBERA INCONTRA IL DIRETTIVO FILLEA: il 19 aprile, nel salone della Camera del Lavoro di Parma, momento di riflessione sul tema criminalità organizzata e infiltrazioni nel settore.

 

L'intento di Aprieldile è quello di raggiungere più lavoratori possibili e di sensibilizzare anche l'opinione pubblica sul tema della legalità, non esclusivo del settore edile ma certamente preponderante.

 

L'iniziativa culminerà con la presenza in corteo il giorno 6 maggio in occasione dello sciopero generale che sarà di 8 ore per tutti i comparti delle costruzioni.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK




A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome