Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Lunedì 18 Ottobre 2021
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

8 marzo 2021, tante iniziative per la Giornata internazionale della donna sotto la mimosa della CGIL di Parma

5 Marzo 2021
I Coordinamenti Donne CGIL Parma e delle sue categorie propongono eventi e momenti di riflessione, per rimanere unite anche a distanza

Dopo un 2020 in forma dimessa a causa della prima terribile ondata pandemica, l'8 marzo, Giornata internazionale della donna, ritorna in questo 2021 con numerose proposte, online o comunque nel rispetto del distanziamento e della sicurezza, nel calendario della CGIL Parma e delle sue categorie, per continuare a ricordare che non esiste democrazia senza la libertà delle donne.

Si comincia la mattina di lunedì 8 marzo con l'iniziativa "Grate della vostra cura" nel piazzale antistante la Torre delle Medicine dell'Ospedale Maggiore di Parma (ingresso da via Volturno) dove, dalle ore 10.30 alle 12.00, le donne della CGIL di Parma omaggeranno simbolicamente con una mimosa tutte quelle lavoratrici che in questo difficile anno, con il loro impegno, hanno contribuito alla gestione dell'emergenza pandemica. Interverranno Lisa Gattini, segretaria generale CGIL Parma, e Silvia Sartori, responsabile Coordinamento Donne CGIL Parma.

Alle ore 17.30 SPI CGIL Parma, Libera Parma e Coordinamento Donne SPI CGIL Parma daranno vita ad una tavola rotonda sul tema "Mafia e antimafia: il ruolo delle donne". Sarà possibile seguire l'evento online sulla piattaforma Zoom e in streaming sulle pagine Facebook di SPI CGIL Parma e Libera Parma. Interverranno: Ombretta Ingrascì, ricercatrice e docente del corso Global Criminal Organizations all’Università degli Studi di Milano, Martina Panzarasa, ricercatrice e docente di Sociologia e metodi di educazione alla legalità all’Università degli Studi di Milano, Margherita Asta, famigliare di vittime innocenti di mafia e referente del settore Memoria di Libera, e Loredana Frasanni, del Coordinamento Donne Spi Cgil Parma.

Sempre alle ore 17.30 sarà possibile seguire in videoconferenza tramite piattaforma LifeSize dalla Sala Consigliare del Municipio di Borgo Val di Taro l'evento online (patrocinato dallo stesso Comune di Borgotaro) dedicato a "Il ruolo delle donne: funzioni e competenze al servizio del territorio". Sono previsti i contributi di Diego Rossi, Sindaco Borgo Val di Taro e Presidente Provincia di Parma, Elena Moneta, Direttore amministrativo Distretto Valli Taro e Ceno Azienda USL Parma, Giovanna Terroni, Vice Sindaco Comune Borgo Val di Taro, Serena Rolandi, psicologa responsabile servizio sociale – Ufficio di Piano Unione Valli Taro e Ceno, Daria Maria Lucia Asaro, Carabiniere della Compagnia Carabinieri Borgo Val di Taro, Filippo Giancarlo Cravotta, Comandante Compagnia Carabinieri Borgo Val di Taro, Paola Fabiani, Vice segretario-Responsabile Amministrativo Unione Valli Taro e Ceno, Cristiana Bertani, Medico Anestesista Ospedale Borgo Val di Taro -Dir. Sanitario Assistenza Pubblica Borgotaro e Albareto, Lisa Gattini, Segretaria Generale CGIL Parma. Modera Rosalba Calandra Checco, Segretaria Generale FP CGIL Parma.

Link per accedere all’evento https://call.lifesizecloud.com/extension/757452

Alla sera, a partire dalle ore 20.30, è infine in programma l'evento in diretta streaming organizzato dalla FILCTEM CGIL Parma "La forza delle donne", dedicato alle donne straordinarie del nostro passato, presente e futuro. Un lavoro di ricerca e progettazione realizzato dalle delegate della FILCTEM territoriale. A presentare l'evento sarà Angela Ierone, funzionaria FILCTEM CGIL Parma, che darà la parola a: Roxana Palacio, che intervista Ximena Málaga Palacio, attivista politica ed ecologista; Santina Camisani, che intervista Elly Schlein, vicepresidente Regione ER; Nicoletta Ariosi, che intervista Rafaela Baiocchi, Primaria Ospedale Ginecologia di Emergency in Afganistan; Ilaria Rossi, che intervista Giulia Ghiretti, campionessa Paralimpica; Mimma Gianlombardo, che racconta la scrittrice Virginia WoolfCapobianco Zornitza Boykov, che racconta la direttrice del CERN di Ginevra Fabiola Giannotti; Loredana Amoroso, che racconta la scienziata Rita Levi Montalcini; Antonella Tambini, che racconta l’attrice Audrey Hepburn. L'intervento conclusivo sarà affidato a Maritria Coi, Segretaria Generale FILCTEM CGIL Emilia Romagna. Collaborano all'evento Gaetana Pauciulo, Raffaella Melis e Kassa Haile Freweyni

La diretta al link: https://www.facebook.com/FILCTEMCGILPARMA

 

In allegato le locandine delle iniziative.

LA STAMPA È INVITATA A SEGUIRE GLI EVENTI.

 

Al link qui sotto la clip video di presentazione del programma per l'8 marzo 2021 con commento di Lisa Gattini, segretaria generale CGIL Parma, e Silvia Sartori, responsabile Coordinamento Donne CGIL Parma:

https://youtu.be/QsRt2EgPtzw

 

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


"Grate della vostra cura": la locandina
"Mafia e antimafia: il ruolo delle donne": la locandina
""Il ruolo delle donne: funzioni e competenze al servizio del teritorio": la locandin
"La forza delle donne": la locandina


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2021
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome