Questo sito non utilizza cookie per le proprie funzionalità o per mandarti pubblicità. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie tecnici per la gestione del sito. Per saperne di più clicca qui.
CGILParma.it




ISCRIVITI ALLA CGIL


Giovedì 19 Settembre 2019
HOME PAGE
CATEGORIE
SERVIZI
CHI SIAMO
ORARI E SEDI
CONTATTACI

4 luglio, con "EstateLiberi" si parla di "Droghe e mafie a Parma"

28 Giugno 2019
Un incontro promosso da Libera Parma e SPI CGIL Parma in collaborazione con Coop Alleanza 3.0

Il prossimo giovedì 4 luglio avrà luogo il terzo degli appuntamenti di approfondimento promossi da SPI CGIL Parma e Libera Parma, in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 nell’ambito del programma del campo di impegno e formazione EstateLiberi, realizzato anche quest'anno nel Podere Millepioppi confiscato alle mafie nel Comune di Salsomaggiore Terme.

Alle ore 16.30, nella Sede A.N.P.I. in via dei Partigiani Salsesi a Salsomaggiore Terme, sarà proposto un pomeriggio di confronto su "Droghe e mafie a Parma", per parlare della situazione odierna nel nostro territorio relativamente allo spaccio di sostanze stupefacenti. Chi spaccia, chi consuma, chi rifornisce la piazza di Parma, come le forze dell’ordine stanno reagendo.

Ad introdurre i lavori Emilia Bennardo, referente Libera Parma, che lascerà spazio ai saluti di Patrizia Mainardi, Presidente A.N.P.I. Salsomaggiore T. e referente del locale del presidio di Libera “Epifanio Li Puma” e agli interventi del ten. col. Marcello Robustelli, Comandante Reparto Operativo Carabinieri Parma e della Comunità Casa di Lodesana, moderati da Antonio Pignalosa, di Libera Parma.

 

LA STAMPA È INVITATA.

CONDIVIDI


SU TWITTER
SU FACEBOOK


ALLEGATI


La locandina dell'evento


A cura dell'Ufficio Stampa e del Centro Sistemi Informativi CGIL di Parma © Copyright 2000-2019
Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome Ottimizzato per Google Chrome