ASSOCIAZIONE A TUTELA DEI CONSUMATORI
CGILParma.it

   Sei in: Home Page » Comunicato
Giovedì 19 Settembre 2019

Comunicato

CONDIVIDI!

Fallimento Aqualena, insinuazione al passivo

4 Settembre 2019

informazioni utili per i creditori della società VVV Aqualena srl

C'è tempo fino al 10 settembre per l'insinuazione tempestiva nel fallimento di VVV Aqualena srl, società che gestiva la struttura sportiva di  viale Rustici, successivamente a tale si potrà comunque procedere con un'insinuazione "tardiva". 
Per chi  volesse provare a recuperare la quota di abbonamento pagata senza aver potuto usufruire del  servizio a seguito  della cessazione dell'attività, potrà procedere ad insinuarsi nel fallimento in modalità - gratuita e attivabile autonomamente - così come indicato sul sito "Il Portale dei  creditori", cercando la procedura di fallimento VVV Aqualena (46/2019).
L'insinuazione potrà essere effettuata esclusivamente per via telematica, a mezzo  pec, all'indirizzo della procedura f46.2019parma@pecfallimenti.it allegando tutta la documentazione che provi le ragioni del credito.
E' possibile scaricare il fac-simile della domanda di insinuazione al passivo direttamente dal sito o dalla pagina Facebook di Federconsumatori Parma; occorrerà indicare la somma che si intende insinuare al passivo, esporre succintamente i  fatti e gli  elementi di  diritto che costituiscono  le ragioni della domanda. Nel ricorso  deve essere sempre indicato l'indirizzo di posta elettronica certificata presso il quale chi propone la domanda intende ricevere le comunicazioni.



Mail WEBMASTER Ufficio Stampa UFFICIO STAMPA